TEATRO DELLA COMETA

UOMO SOLO IN FILA
Dopo l’inesauribile successo di Mi Voleva Strehler, con la sua ineguagliabile sofisticata ironia, Maurizio Micheli porta in scena un nuovo personaggio vittima consapevole del senso e non-senso della vita. Dal 6 al 18 novembre, sarà in scena al Teatro della Cometa, UOMO SOLO IN FILA - I pensieri di Pasquale, di e con Maurizio Micheli, al pianoforte Gianluca Sambataro, regia di Luca Sandri

Un uomo solo è in coda in un anonimo ufficio di Equitalia a fianco di altri esseri umani, che, come lui, aspettano di conoscere il loro destino. Protagonista è l’attesa, quella dell’assurdo quotidiano in cui trovano spazio pensieri, speranze, inquietudine, pazzie, canzoni e... illusioni...

continua...>>>

© copyright